logo1

I comuni associati del Vergante, Lesa, Belgirate e Meina aumentano le indennità del sindaco, protestano le opposizioni

 

Il caso più eclatante è quello di Lesa, che vede nel mirino il sindaco Aloma Rezzaro, avvocato con studio ad Arona. La leader dell’opposizione Roberta Del Plato afferma:<L’indennità mensile della Sindaca di Lesa passa da 1301,47 euro a 1658,38. Lo ha deliberato la Giunta il 15 settembre con una delibera immediatamente esecutiva. Era il caso?>

 

In base alle normative del recente mese di luglio i sindaci dei piccoli comuni possono aumentarsi
l’indennità di carica. Le Giunte dei comuni associati del Vergante, Lesa, Belgirate e Meina lo hanno
approvato e le opposizioni manifestano apertamente la loro contrarietà. Il caso più eclatante è quello
di Lesa, che vede nel mirino il sindaco Aloma Rezzaro, avvocato con studio ad Arona. La leader
dell’opposizione Roberta Del Plato afferma:<L’indennità mensile della Sindaca di Lesa passa da
1301,47 euro a 1658,38. Lo ha deliberato la Giunta il 15 settembre con una delibera
immediatamente esecutiva. Era il caso? - chiede la Del Plato- Intendiamoci non c’è niente di
illegale né di forzato. La legge lo consentiva e la Giunta ha fatto questa scelta. Quel che ci
chiediamo è se in un periodo come questo in cui la crisi indotta dal Covid 19 sta creando gravi
difficoltà ai cittadini e agli operatori economici forse la Rezzaro avrebbe potuto rinunciare
all’adeguamento, come hanno fatto molti suoi colleghi. Avrebbe dato un segnale importante a
maggior ragione dopo che lei e la Giunta da lei presieduta hanno ridotto in modo consistente i
contributi a molte Associazioni lesiane. Non è una questione di legalità, è soltanto una questione di
stile>. Queste le parole della Del Plato A Lesa alla riunione di Giunta hanno votato a favore
Roberto Grignoli e Sergio Vallini, si è astenuta la Rezzaro. Presente la segretaria Gabriella Grosso.
Le medesime proteste vengono sollevate pure a Meina nei confronti del primo cittadino Fabrizio
Barbieri, libero professionista con studio a Meina. A sollevarle sono i consiglieri di opposizione
Paolo Cumbo e Filippo Borroni:<Al suo posto noi non lo avremmo fatto anche se la legge lo
consente> dicono entrambi. Lo stesso aumento anche per il primo cittadino di Belgirate, il neo
eletto Walter Palazzetti, dipendente di una azienda locale, ma la sua indennità è ridotta in quanto il
comune è inferiore ai 1.000 abitanti.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa