logo1

Alluvione, decretato lo Stato di Emergenza

Il Governo ha stanziato 15 milioni per il Piemonte

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza, per un periodo di 12 mesi, in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati nei giorni 2 e 3 ottobre 2020 nei territori delle province di Biella, di Cuneo, di Novara, di Verbano-Cusio-Ossola e di Vercelli, nella regione Piemonte, e della provincia di Imperia, nella regione Liguria.

“Sulla base di una valutazione preliminare dei danni e dei fabbisogni -spiega il deputato ossolano del Pd Enrico Borghi- , è stato deciso un primo stanziamento di 22 milioni di euro a carico del Fondo per le emergenze nazionali, di cui 15 milioni destinati alla Regione Piemonte e 7 milioni destinati alla Regione Liguria, con riguardo ai fabbisogni relativi agli interventi di soccorso alle popolazioni e di ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture di rete. Successivamente, sulla base dell’ulteriore ricognizione delle risorse necessarie per far fronte agli interventi da parte delle Regioni, potrà essere valutata l’adozione di un’ulteriore delibera” .

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa