logo1

Tangenziale Verbania.Montani rilancia il progetto

Il senatore propone emendamento alla legge di bilancio. Ma il collega Borghi spiega : " E' inammissibile "

<Emendamento per portare fondi per la realizzazione della tangenziale di Verbania: chiedo a Borghi e Cristina di sostenerlo>. L'appello arriva dal senatore leghista Enrico Montani, si rivolge ai parlamentari del VCO e parla di un'opera che porterebbe benefici per tutto il territorio provinciale. L'emendameno alla legge di bilancio – su proposta di Montani – chiede al Governo il via libera per autorizzare la spesa di 65 milioni di euro per l’anno 2021 e di 50 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023. <L’obiettivo – spiega Montani – è quello di arrivare alla realizzazione dell’intero lotto della variante di Verbania sulla statale 34. Ci proviamo, consci delle difficoltà di raggiungere il traguardo, e per questo invito il collega Enrico Borghi del Pd e la collega Mirella Cristina di FI ad appoggiarlo>.
Appoggio dell'onorevole azzurra Cristina. <Firmerò "a quattro mani" > dichiara <perché l'obiettivo è ambizioso e oltremodo indispensabile per il VCO> . Rilancia con la proposta di una collaborazione dei parlamentari locali, indipendentemente dal colore politico, sui temi condivisi per il bene del territorio. <Ad esempio - continua la deputata- ho lavorato ad una serie di emendamenti al bilancio proposti da Federalberghi nazionale interloquendo con Federalberghi VCO, sarebbe stato molto interessante un coordinamento di azione tecnica con gli altri rappresentati politici così da dare più forza al nostro operato. Spero che questa dunque sia una delle tante occasioni che avremo da qui al 2023 per presentarci uniti su istanze importanti> conclude.Ma a gelare tutti arriva la risposta di Enrico Borghi che parla di inammissibilità dell'emendamento alla Legge di Bilancio

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa