logo1

Pallanzeno, partiti i lavori di ricostruzione del ponte sul canale Enel

Soddisfatto il sindaco Blardone : " Enel ha rispettato i patti "

I lavori di costruzione del nuovo ponte sul canale Enel a Pallanzeno dovrebbero concludersi nel giro di poco tempo. Il cantiere è partito inizio settimana. I vertici locali di Enel avevano promesso al sindaco un avvio rapido delle opere. E così è stato. Tutto è cominciato lo scorso 7 novembre quando cioè, lo storico ponte in cemento è collassato. Una struttura datata, ben collaudata. Da qui sono passati i tir che hanno trasportato il materiale per la costruzione della vicina superstrada. Poco importa perché a inizio novembre la struttura è ceduta al passaggio di una camion. Il mezzo pesante della ditta Spadea, che trasportava terra da escavazione è rimasto in bilico. Per l’autista un grande spavento ma nulla di più. Fortunatamente. Si ipotizzò che a causare il cedimento potesse essere stata la piena causata dall’alluvione di inizio ottobre. L’enorme portata di acqua potrebbe aver causato le infiltrazioni e poi il cedimento della prima arcata del ponte. 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa