logo1

Borghi: "Verbania capitale della cultura, un lavoro che non sarà sprecato"

 

Dice: "Sono convinto che se il governo supererà le difficoltà di queste ore, sin dai prossimi provvedimenti si potranno immaginare soluzioni di sostegno anche per i progetti delle altre città come Verbania che hanno superato la prima selezione e che di fatto sono seconde ex-aequo. Ho avuto oggi un colloquio in tal senso alla Camera con il ministro Franceschini"

"Oggi la giuria del Ministero dei Beni Culturali ha selezionato Procida come capitale italiana della cultura 2022, e credo sia giusto dare il giusto riconoscimento ad un'isola bellissima e a un progetto di qualità. Ciò detto, resta il grande lavoro fatto da Verbania, che sono certo non sarà sprecato. Non solo in termini di fertilità e di mobilitazione, che in questo periodo difficile rappresenta un significativo elemento di coesione sociale e territoriale e una capacità di visione indispensabile per immaginare il futuro post-pandemia, ma anche per le prossime misure amministrative. Sono convinto che se il governo supererà le difficoltà di queste ore, sin dai prossimi provvedimenti si potranno immaginare soluzioni di sostegno anche per i progetti delle altre città come Verbania che hanno superato la prima selezione e che di fatto sono seconde ex-aequo. Ho avuto oggi un colloquio in tal senso alla Camera con il ministro Franceschini. Un grande ringraziamento al sindaco Marchionini, all'assessore Brezza e a tutta la squadra che ha consentito a Verbania di presentarsi a livello nazionale, con una indubbia ricaduta sia sul piano dell'immagine che del rafforzamento dell'identità della città e del territorio."
Lo dichiara in una nota il deputato democratico Enrico Borghi, della presidenza Pd a Montecitorio.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa