logo1

Omegna, il PD critica la collocazione scelta per il nuovo centro diurno

 

 

Alessandro Rondinelli spiega che con il nuovo centro diurno nell'ex asilo nido di Crusinallo viene meno l'unica alternativa in città per l'eventuale apertura di un nuovo asilo nido, da affiancare a quello di Cireggio, attualmente l'unico e con tutti i posti occupati. La proposta dei democratici è di un centro diurno nelle ex scuole elementari di Crusinallo o presso la villa accanto agli uffici della ex Lagostina

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa