logo1

Rifiuti. Lincio chiede a Cirio l'intervento della Regione

Vertice questa mattina a Omegna con il Governatore Cirio 

Arturo Lincio, presidente della Provincia del Vco non arretra di un passo. No ad una nuova proroga per l’utilizzo dell’area di Prato Michelaccio per lo stoccaggio dei rifiuti. Lo ha detto questa mattina anche al Presidente della giunta regionale, Alberto Cirio. Lincio si appella al parere dei funzionari provinciali ma ancora di più a quello del legale Paolo Scaparone, amministrativista torinese.
Al termine del confronto, Lincio ha anticipato a Cirio l’invio di non dossier sul tema. Chiede un intervento della Regione in materia. Cirio si è riservato di approfondire il tutto con gli uffici del settore Ambiente.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa