logo1

Premere l'acceleratore sui vaccini. La richiesta è del circolo del Pd di Verbania

 

Il Pd fa sapere che il sindaco Silvia Marchionini ha messo a disposizione il teatro Maggiore, che potrebbe diventare un importante punto vaccinale

Premere l'acceleratore sui vaccini. La richiesta è del circolo del Pd di Verbania: “Siamo in una fase molto delicata nella gestione della pandemia, con preoccupanti crescite dei positivi e dei ricoveri nelle strutture ospedaliere; è un dato nazionale ma che trova anche nel Vco ragioni di forti preoccupazioni" scrivono i dem in una nota. "Per queste ragioni oggi più che mai - proseguono - è necessario che ci sia una forte accelerazione della campagna di vaccinazione che è cominciata all'inizio dell'anno perché non è pensabile raggiungere obiettivi indispensabili con i ritmi ed il numero di vaccinazioni giornaliere che si stanno riscontrando in Piemonte e nel Vco; da qualche giorno in Piemonte tra prima e seconda dose assistiamo ad una media di 10/11.000 vaccinati al giorno a fronte di una popolazione che supera i quattro milioni di abitanti ancor più se pensiamo che in tale numero sono ricompresi anche l'utilizzo di seconde dosi".

Il Pd fa sapere che il sindaco Silvia Marchionini ha messo a disposizione il teatro Maggiore, che potrebbe diventare un importante punto vaccinale. "Ci domandiamo il perché del tempo che si è reso necessario per tale individuazione visto che da molte settimane era stata data la disponibilità in tal senso dal Sindaco del Comune di Verbania" chiedono ancora i democratici. Che evidenziano però la necessità di incrementare anche il personale medico e infermieristico, ricorrendo anche ai medici di famiglia, almeno per le dosi di Astrazeneca e a chi è già in pensione. Come sta avvenendo a Cannobio. I democratici chiedono all'Asl di comunicare le modalità di adesione per il personale che intende mettersi a disposizione su base volontaristica. Da lunedì le dosi vengono somministrate sia all'ospedale Castelli che al Distretto di Sant'Anna.



Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa