logo1

Da lunedì arancione "rinforzato" per Ossola e Verbano

 

 

Chiuse anche le scuole materne, decisione presa dopo la fase di valutazione di ieri. Attivi in presenza solo nidi e micronidi, nelle altre scuole lezioni in DAD

Nelle zone in arancione “rinforzato” come Ossola e Verbano nel VCO, da lunedì chiuse anche le materne, decisione presa dopo la fase di valutazione di ieri. Attivi in presenza solo nidi e micronidi. Intanto il Piemonte resta dunque in zona arancione dopo la validazione degli ultimi dati epidemiologici. Con una serie di misure aggiuntive che, come avete sentito, riguardano la scuola, in attuazione del nuovo DPCM, per i comuni dove l’incidenza dei contagi supera la soglia di allerta, da qui l’arancione “rinforzato”. Nel Verbano Cusio Ossola è al momento esclusa dal giro di vite l’area del distretto sanitario di Omegna dove la DAD da lunedì resta, come nel resto della regione dove non sono state prese misure più restrittive, dalla seconda media in su.

Sul territorio regionale da martedi' 9 marzo sarà anche escluso l’accesso alle aree gioco e alle aree sport dei parchi pubblici e l’ingresso nei negozi e nelle attività commerciali sarà consentito ad un solo componente per nucleo familiare a meno di non dover portare con sé un minore, un disabile o una persona anziana.

Si consiglia di privilegiare la consegna a domicilio rispetto all’asporto per quanto riguarda la ristorazione.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa