logo1

E’ sempre chiuso per sequestro probatorio e non per pandemia il Pala Eolo di Castelletto Ticino

 

In questi giorni è stato ancora al centro di discussione in Consiglio comunale grazie ai chiarimenti richiesti dal capogruppo della lista “Castelletto è tua”, Massimiliano Ferrario

E’ sempre chiuso per sequestro probatorio e non per pandemia il Pala Eolo di Castelletto Ticino. In

questi giorni è stato ancora al centro di discussione in Consiglio comunale grazie ai chiarimenti

richiesti dal capogruppo della lista “Castelletto è tua”, Massimiliano Ferrario. Il consigliere di

opposizione ha chiesto al sindaco Massimo Stilo chiarimenti sul futuro dell’impianto sportivo. Il

Sindaco ha dimostrato di essere attento alla questione e ha risposto:<Il nostro obiettivo è quello di

riaprire la struttura il prima possibile, c’è da ricordare, ancora una volta, che il Pala Eolo è chiuso

per un sequestro probatorio. In questo momento sia la Procura della Repubblica che il Comune di

Castelletto, attraverso i loro periti stanno effettuando degli studi di idoneità statica.

L’Amministrazione comunale ha finanziato un intervento del costo di 240 mila euro per mettere in

atto uno studio di fattibilità su quello che è l’attuale stato delle fondamenta>. Stilo ha poi

continuato:<Parallelamente al procedimento penale, prosegue anche la causa civile, iniziata già nel

2016, per chiedere all’impresa che ha realizzato l’opera un cospicuo risarcimento per compensare i

difetti di costruzione dell’impianto>. Il Sindaco di Castelletto ha poi concluso:<Siamo decisi a

portare a compimento la messa a norma della struttura al fine di evitare che diventi una cattedrale

nel deserto. E’ un palazzetto di proprietà comunale e come tale intendiamo procedere al suo

recupero anche per la salvaguardia del capitale immobiliare>. Questa speranza è viva anche nelle

società sportive del territorio che, oltre ad augurarsi di poter riprendere le attività di palestra dopo

l’emergenza sanitaria, auspicano di poter riutilizzare questo impianto che è ritenuto un fiore

all’occhiello nel panorama degli impianti sportivi.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa