logo1

Forti raffiche di vento si sono abbattute oggi sul Vco

Il vento ha complicato le operazioni di spegnimento di un incendio divampato nel comune di Valle Cannobina, in località Cavaglio 

Forte vento tutto il giorno su tutto il Verbano Cusio Ossola e sulla sponda piemontese del lago Maggiore. Decine gli interventi dei Vigili del fuoco su tutto il territorio soprattutto per rami e alberi pericolanti, tegole e tetti, e per controllare i porti, dove, in alcuni casi, le barche hanno rotto gli ormeggi. Le raffiche questa mattina hanno raggiunto i 42 chilometri orari, scendendo poi intorno ai 20 km orari nel pomeriggio. Particolarmente forte il “maggiore” su Stresa, dove la Statale 33 è stata chiusa nel pomeriggio per permettere ai vigili del fuoco di rimettere in sicurezza alcune piante pericolanti all’altezza della Palazzola. Piante anche sulla strada verso l’Alpino tra Gignese e Stresa.
E purtroppo il vento ha complicato le operazioni di spegnimento dell’incendio che si è sviluppato nel pomeriggio in Valle Cannobina, sulle alture nei pressi di Cavaglio. Sul posto gli Aib che hanno lavorato per contenere il rogo che minacciava le case di Cavaglio. L’elicottero ha lavorato a fatica per il forte vento, in serata ne è stato inviato un altro di maggiori dimensioni. Nel tardo pomeriggio però risultava ormai sotto controllo.
Il rischio incendi resta molto alto su tutto il territorio. Per la pioggia, secondo il bollettino di Arpa Piemonte, bisognerà attendere ancora. Il vento dovrebbe invece già calare da questa sera e diminuire nettamente già da domani.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa