logo1

Una donna ucraina di 40 anni la vittima dell'estremo gesto

 

verbania suicidio

Intanto il passante urtato nello schianto e  ferito non sarebbe grave. L'incidente prima delle 19 stasera in piazza Cavour a Intra  

 

E' una donna ucraina di 40 anni la vittima dell'estremo gesto che si sarebbe consumato in serata a Intra. La donna si sarebbe gettata da un palazzo in piazza Cavour e, nello schianto, ha urtato un passante. Le condizioni di quest'ultimo non sarebbero gravi. Sul posto sono giunti immediatamente 118, polizia e i vigili per la regolazione del traffico; per la signora ucraina non c'era più nulla da fare.  L'ipotesi è quella del suicidio ma il corpo è a disposizione del magistrato; domani verrà eseguito l'esame esterno della salma, sarà il pm a valutare l'eventuale autopsia. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa