logo1

Droga, in arresto a Verbania

Il ventisettene si trova agli arresti domiciliari

Arresto antidroga ad opera della Squadra Mobile di Verbania. Gli agenti della sezione Narcotici nei giorni scorsi hanno controllato un ventisettenne già noto alle forze dell'ordine. Era sceso da un taxi. Addosso aveva tre ovuli di hashish del peso di 10 grammi circa ciasuno, due flaconi di thc liquido e 185 euro in contanti. In casa, nella sua camera, c'erano sette involucri di marijuana, per un totale di 115 grammi, un altro flacone di thc liquido e un grammo di hashish. Sequestrati anche due bilancini di precisione e l'attrezzatura che viene utilizzata per coltivare cannabis in casa, oltre a più di mille euro in contanti, nonostante il giovane risultasse disoccupato dal 2019.
Perquisita anche la camera in uso esclusivo al fratello, di diciannove anni, nella quale veniva sono stati trovati altri 15 grammi tra hashish e marijuana. Anche lui disoccupato, era in possesso di 700 euro in contanti. Il ventisettenne, che è recidivo, è stato arrestato e si trova ai domiciliari. Il fratello è stato denunciato a piede libero. Per entrambi l'accusa è di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa