logo1

Riaprirà da lunedì 19 aprile , per gli agonisti, la piscina comunale di Intra

 

Una risposta alle tante famiglie che nei giorni scorsi avevano lanciato un appello, perché costrette a portare i figli iscritti alle squadre agonistiche ad allenarsi fino a Sesto Calende, unica struttura aperta in zona

Riaprirà da lunedì 19 aprile la piscina comunale di Intra. Una risposta alle tante famiglie che nei giorni scorsi avevano lanciato un appello, perché costrette a portare i figli iscritti alle squadre agonistiche ad allenarsi fino a Sesto Calende, unica struttura aperta in zona. Il via libera è arrivato oggi dopo una riunione voluta dal sindaco Silvia Marchionini. La piscina sarà accessibile quindi per gli agonisti di nuoto nelle varie squadre e per chi ha bisogno di svolgere attività per motivi medici e di salute. “Questo è possibile - precisa Marchionini - grazie a uno sforzo economico del gestore, della famiglie e del Comune. Si tratta di un segnale di ripresa della normalità”. La situazione non è facile per la struttura verbanese: già nell’ultimo consiglio comunale era stata approvata una variazione di bilancio per un contributo extra per aiutare il gestore a proseguire l’attività. I bilanci sono stati infatti pesantemente provati dall’emergenza covid e dalle chiusure imposte.
Lo scorso 24 marzo i genitori degli atleti delle squadre del Vco avevano inviato una lettera aperta alle istituzioni del territorio, per chiedere la riapertura di almeno una struttura a livello provinciale. Andare per gli allenamenti a Sesto Calende significava compiere una trasferta di 5 ore, anche per i ragazzi disabili, calcolando che per il distanziamento su un’auto non potevano venire caricati più giovani. Ora, finalmente, potranno allenarsi con più agio e vicini a casa.
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa