logo1

4 processi in un giorno per un giovane marocchino

L’uomo è in carcere nell’ambito di un altro procedimento

Quattro processi in un giorno per un giovane marocchino, difeso dall’avvocato Roberto Gentina. Oggi è comparso davanti al giudice per furto, danneggiamento, violazione del foglio di via e stalking nel confronto dei vicini. La prima udienza era stata rinviata dopo la direttissima per il furto di una bici a Premosello Chiovenda.  E doveva rispondere per furto anche per fatti che risalgono al 2019. L’uomo era accusato di aver rubato con la compagna da due auto parcheggiate, a Piedimulera e Domodossola, articoli come una go-pro, magliette, occhiali, uno zaino. Il tutto infrangendo il finestrino. L’avvocato ha chiesto e ottenuto la riunione del provvedimento più recente con quello del 2019 e proposto un patteggiamento a 2 anni e 6 mesi, oltre a 600 euro di multa. Il Pm Anna Maria Rossi ha prestato il consenso alla proposta di applicazione della pena.
La coimputata, compagna dell’uomo, ha invece scelto il rito abbreviato. Il giudice Donatella Banci Buonamici, ha quindi rinviato al 21 aprile per la discussione dell'abbreviato e la sentenza di patteggiamento.
Inoltre, il marocchino doveva rispondere di violazione del foglio di via del Questore per essere tornato a Piedimulera. Si trattava di un appello a un decreto penale di condanna e la difesa ha chiesto l’abbreviato.  Il pm Rossi ha chiesto l'applicazione della pena della reclusione di 1 mese e 10 gg; mentre la difesa ha chiesto l'applicazione del minimo della pena.
Il giudice Rosa Maria Fornelli lo ha condannato a 1 mese di reclusione.
Infine, sempre lo stesso, insieme alla compagna, difesa dall'Avv. Antonello Riccio, era a processo per una minaccia aggravata per aver, secondo l'accusa, mimato con un gesto del dito passato sulla gola lo sgozzamento a un vicino di casa della compagna, che è imputata per stalking.
Entrambi hanno chiesto l’abbreviato, rinviato al 25 maggio. L’uomo è in carcere nell’ambito di un altro procedimento.
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa