logo1

3 nuove barche per i vigili del fuoco

 

Saranno in dotazione al Comando di Verbania per gli interventi di soccorso sul lago Maggiore. Da tempo era stata richiesta un’imbarcazione, ma nel progetto  del Ministero degli Interni “Grandi Laghi” al nostro territorio ne sono state assegnate tre

Tre barche per i Vigili del fuoco. La notizia arriva dalla Regione. Saranno in dotazione al Comando di Verbania per gli interventi di soccorso sul lago Maggiore. Da tempo era stata richiesta un’imbarcazione, ma nel progetto  del Ministero degli Interni “Grandi Laghi” al nostro territorio ne sono state assegnate tre. Si tratta di un battello pneumatico, il cui finanziamento è pronto per l’acquisto entro l’anno, un Battello lago con un presidio antincendio fisso per il primo intervento che arriverà attraverso un bando di gara europeo e una Moto Barca Pompa da 13 metri, anch’essa da acquisire tramite gara per la fine del 2022, inizio 2023
«Grazie al lavoro di tutti e a più livelli – sottolineano il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi -, incluse le sollecitazioni del Prefetto, del Sindaco di Verbania e dei Sindacati oggi possiamo essere soddisfatti del risultato raggiunto». L’assegnazione dei mezzi arriva dopo che Regione Piemonte aveva scritto al Ministero degli Interni lo scorso novembre, il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio era andato sul territorio al Comando di Verbania a inizio febbraio e l’assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi aveva sollecitato l’intervento a Roma non più tardi di 15 giorni fa. E la risposta questa volta è stata positiva. «Siamo rimasti molto colpiti dalla situazione del Comando di Verbania - commentano il presidente Cirio e l’assessore Gabusi - e abbiamo voluto insistere senza demordere mai. In particolare, siamo felici di poter assicurare la presenza della Moto Barca Pompa, che ci è stata caldamente richiesta dai vigili del fuoco locali».
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa