logo1

Rimandato il passaggio ad Anas di alcune strade provinciali

 

 

Il presidente Arturo Lincio spiega il motivo dello slittamento e della convocazione, sul tema, di un consiglio provinciale urgente fissato per lunedì

 

 

Doveva scattare tra ieri e oggi ma è stato rimandato il passaggio di alcune strade provinciali del VCO- quella della Valle Anzasca, la Cannobina, la 229 tra Pettenasco e Gravellona e il tratto Feriolo-Verbania – ad Anas.

Il presidente Arturo Lincio spiega il motivo dello slittamento e della convocazione, sul tema, di un consiglio provinciale urgente fissato per lunedì. Il problema è legato ai rapporti ANAS-Regione e province interessate dal passaggio. <Anas si è accorta – riferisce Lincio – che ci sono 10 km di strade che non può reintegrare nella sua rete nonostante tutta la documentazione pronta. Per quanto riguarda il VCO si tratta di un tratto di 1km e 600 metri>. Da qui la necessità di un decreto d’urgenza della provincia per accettare la presa in carico del tratto, che deve passare però in consiglio provinciale. La scelta dell’urgenza per accelerare i tempi. Il rischio era che le strade passassero nel patrimonio regionale e poi da qui l’ulteriore passaggio in quello provinciale. <Con lunedì noi concludiamo – precisa Lincio – poi tutto dipenderà da Anas>.

Il presidente della Provincia risponde al sindaco di Baveno Alessandro Monti dopo la dura presa di posizione di ieri relativa alla mancata asfaltatura del tratto tra Feriolo e Verbania. <Ci sono delle priorità in base alle situazioni, ci sono strade in zone di montagna dove addirittura si rischia di non passare> dice. Lincio spiega che i programmi vengono stesi in base alle urgenze, anche l’intervento in questione era in programma nel prossimo futuro. <Credo il sindaco Monti sappia – aggiunge Lincio – dei tagli alle Province di Del Rio, per sistemare il disastro occorrono fondi paragonabili a quelli di una Finanziaria>. Lo stesso conclude evidenziando la boccata d’ossigeno giunta dai canoni idrici e anche da contributi importanti ora in arrivo per le materie di competenza provinciale.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa