logo1

Violenza domestica a Verbania

Maltrattamenti in famiglia. A Verbania Polizia arresta quarantaduenne  

 

polizia auto01

Picchia la compagna e distrugge la casa: arrestato. Intervento della Polizia ieri sera a Verbania in via San Bernardino. La chiamata al 113 è arrivata alle 21: un vicino stava segnalando una violenta lite. Arrivati subito sul posto, gli agenti hanno trovato la donna, ferita, che era riuscita a sfuggire alla furia dell'uomo ed era stata accolta da un vicino. Sono entrati nella casa: il compagno, un quarantaduenne, li ha accolti con un coltello da cucina e lanciando oggetti contro gli agenti. La casa era stata devastata. A fatica, la Polizia è riuscita a bloccarlo e ad arrestarlo. Il quarantaduenne era stato in passato denunciato per comportamenti violenti nei confronti di un'altra donna, la sua ex. La compagna è stata soccorsa e accompagnata al Dea del Castelli. L'uomo si trova in carcere in attesa del processo. Un ennesimo caso di violenza domestica che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche se la donna non fosse riuscita a fuggire e se la Polizia non fosse intervenuta immediatamente.

 

Meg

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa