logo1

" Corvo" Domodossola : richiesta di archiviazione

 

La Procura ha chiesto l'archiviazione del fascicolo sul presunto "corvo" di Domodossola, non c'è diffamazione

 

domodossola municipio2Nessun “corvo”, nessun reato: la Procuratrice capo Olimpia Bossi ha chiesto l'archiviazione del fascicolo relativo alla email arrivata durante la campagna elettorale delle ultime elezioni amministrative a Domodossola a Luigi Contessi, in quel momento candidato sindaco della Lega Nord. Per errore la stessa mail, inviata all'indirizzo personale di Contessi, era stata inoltrata alla segreteria cittadina del Carroccio e in breve l'avevano letta diversi esponenti politici cittadini. Alcuni di loro avevano presentato querela per diffamazione. La Procura era risalita in breve all'autore della missiva. E da lì è risultato evidente che fondamentalmente si era trattato di un equivoco. L'autore infatti è un pensionato che aveva scritto a Contessi per comunicargli dei pareri suoi personali su diverse persone e dandogli dei consigli. L'autore non voleva divulgarla, se poi il documento è girato ed è diventato di dominio di più persone, ciò andava oltre la sua volontà. Cade così l'ipotesi della diffamazione, che si verifica quando le presunte frasi diffamatorie vengono pronunciate o scritte a più persone contemporaneamente. Per questo motivo la procuratrice ha chiesto al Gip l'archiviazione del fascicolo.

 

Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa