logo1

Successo all'alpe Briasca per Musica in quota

 

Settimana prossima appuntamento in Valle Cannobina

Un nuovo successo per Musica in quota che ieri ha fatto tappa all'Alpe Briasca, primo alpeggio sopra l’abitato di Trontano. Circa 500 lepersone hanno raggiunto l'alpeggio ossolano per assistere al concerto del gruppo irish Willos', con il maestro della cornamusa irlandese, Massimo Giuntini.
Una giornata di festa e allegria. La band ha proposto i suoni più tipici della musica irlandese, alternando melodie nuove e sperimentali in maniera da creare un suono “fresco” e unico. L’approccio è stato informale, ha coinvolto il pubblico creando un’atmosfera di danza con ritmi “accattivanti” e temi “eleganti” .
L'anfiteatro naturale di Briasca ha accolto uno dei pubblici più numerosi della rassegna itinerante che domenica prossima farà tappa in Valle Cannobina. Ad esibirsi sul palcoscenico open air dell'Alpe Olzeno sarà il Quartetto Effe. Anna Nenasheva e Elena Casottana al violino, Annarita Crescente alla viola e e Luisa Franchin al violoncello sono le artiste di questo speciale gruppo italiano al femminile che propone una versione più ampia e moderna del quartetto d’archi. La performance in programma alle 11.30 di domenica 25 luglio.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa