logo1

586 nati nel 2020 all'ospedale Castelli

 

Il sindaco Silvia  Marchionini : < Dato importante per il territorio >

I 586 nati nel 2020 nel reparto di ostetricia dell’ospedale Castelli rappresentano un dato importante. Complimenti per il lavoro svolto da tutti gli operatori sanitari. Il “Castelli” deve tornare al più presto ad avere tutti i servizi che erano presenti prima della pandemia
I 586 nati nel 2020 nel reparto di ostetricia dell’ospedale Castelli rappresentano un dato importante per il nostro territorio, considerando che questo numero si pone al di sopra di quello minimo di 500 nascite previsto dai protocolli di sicurezza del Ministero della sanità.
Mi complimento per il lavoro svolto con tutti gli operatori sanitari che hanno permesso di raggiungere questo dato, in un momento complicato della vista dei nostri ospedali, sottoposti più volte allo stress della pandemia da Covid.
Un risultato non scontato che testimonia ancor di più l’impegno svolto da chi opera all’interno di questo reparto come negli altri del Castelli.
Dati che sottolineano come il “Castelli” debba tornare al più presto ad avere tutti i servizi che erano presenti prima della pandemia. L’ASL e la Regione Piemonte devono assumere tutte le disposizione necessarie indicando tempi certi, per garantire il diritto alla cura per tutte le patologie.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa