logo1

Gravellona approva i criteri per la riduzione una tantum della TARI

Sono stati destinati alla riduzione TARI per le utenze domestiche 97.414 euro

L'amministrazione del Comune di Gravellona Toce ha approvato i criteri per la riduzione una tantum ,valida solo per l’anno 2021, della tassa sui rifiuti  applicata alle utenze domestiche. Sono stati destinati alla riduzione TARI per le utenze domestiche 97.414 euro. La riduzione a scaglioni è stata preferita ad una riduzione forfettaria media di 41 euro per tenere in dovuto conto la numerosità dell’utenza. La tariffa del 2021 sarà dunque ridotta in modo proporzionale al numero di componenti del nucleo familiare; nello specifico, a parte le utenze costituite da un singolo componente che già godono tutti gli anni di riduzioni pari al 30% della tariffa, le riduzioni per i nuclei con più di un componente oscillano da un minimo di 30 euro ad un massimo di 81 euro " La riduzione-cosi il sindaco Morandi-sarà applicata solo per l’anno 2021 come forma di ristoro delle difficoltà finanziarie che la pandemia ha generato sulla popolazione. La TARI per il 2021 sarà più leggera anche per le utenze non domestiche quali attività commerciali/artigianali per le quali l’amministrazione ha destinato circa 97.000 euro a titolo di riduzione della tariffa. Per le piccole attività, questi aiuti si vanno a sommare a 1200 euro di finanziamento a fondo perduto che il Comune ha già erogato utilizzando il fondo solidale alimentato dalle donazioni dei cittadini.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa