logo1

Perizia psichiatrica per Tacchini

Delitto di Bée, il Gip accoglie la richiesta di perizia psichiatrica per Marco Tacchini

 

be tacchini

Il Gip Beatrice Alesci ha accettato la richiesta di perizia psichiatrica da discutere in un incidente probatorio avanzata dall'avvocato Antonello Riccio per Marco Lopez Tacchini, il trentatreenne dallo scorso 24 dicembre in carcere dopo aver confessato di aver ucciso la compagna Alessia Partesana di 29 anni a coltellate nella loro casa di Bée. Il giudice ha anche fissato per il 2 marzo un'udienza per il conferimento dell'incarico allo psichiatra che avrà il compito di decidere se Tacchini al momento del fatto fosse capace di intendere e di volere e se possa essere processato. Le conclusioni del perito saranno poi discusse in aula in sede di incidente probatorio, con valore di prova quindi per un eventuale processo. Tacchini era in cura da un anno al servizio di Igiene mentale dell'Asl Vco. Soffriva infatti di depressione e di altri disturbi psichici. Attualmente è in carcere a Novara.

 

Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa