logo1

Domo, al via il cantiere davanti la chiesa della Cappuccina

Sarà realizzato un parcheggio al servizio della parrocchia

L’area di cantiere da qualche giorno è transennata. Parliamo dello sterrato situato di fronte alla chiesa parrocchiale del quartiere Cappuccina a Domodossola. Qui sorgerà un nuovo parcheggio. Si aggiungerà agli stalli per la sosta già esistenti lungo via San Francesco. Per la comunità dei frati cappuccini è un sogno che si trasforma in realtà. Avrebbe voluto vederlo realizzato lo storico parroco del quartiere, Padre Michelangelo. Proprio al sacerdote scomparso dodici anni fa sarà dedicato il piazzale. In un angolo del parcheggio sarà anche postata una statua che lo raffigura commissionata ad un artista toscano dai suoi confratelli.
Nell’area di cantiere le ruspe sono al lavoro da una settimana circa. I primi scavi sono già stati effettuati. Gli operai hanno dato il via alle opere che nel giro di qualche settimana porteranno alla sistemazione di un’area storica del quartiere. Il prato diventato negli anni uno sterrato per lo più pietroso da sempre accoglie le autovetture con parcheggi più o meno selvaggi di chi si reca in chiesa o nelle vicine scuole elementari.
Il costo dei lavori, finanziato con fondi comunali dopo che i frati minori hanno ceduto l’area in comodato d’uso alla città di Domodossola, si aggira attorno ai 55mila euro. Ad eseguire l’intervento è la ditta domese Taffi.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa