logo1

Armeno in lutto per la morte di Martina Lilla

La dinamica dell'incidente è al vaglio degli inquirenti, sono intervenuti carabinieri e polizia per gli accertamenti, ma per la gente di Armeno, per gli sportivi e quanti la conoscevano, è il momento del dolore per questa ragazzina che amava il motocross e la musica

Purtroppo Martina Lilla, la ragazza di 15 anni vittima di un incidente accaduto lunedì pomeriggio ad Armeno, è andata a sbattere contro il trattore guidato dal papà Luigi, non ce l'ha fatta. E' deceduta poche ore dopo il ricovero all'ospedale Maggiore di Novara dove era stata elitrasportata, ricoverata in rianimazione e dove i sanitari hanno fatto di tutto per salvarle la vita. Adesso è tutto il paese di Armeno ad essere in lutto ed a chiedersi il perché di una disgrazia che non trova spiegazioni. La dinamica dell'incidente è al vaglio degli inquirenti, sono intervenuti carabinieri e polizia per gli accertamenti, ma per la gente di Armeno, per gli sportivi e quanti la conoscevano, è il momento del dolore per questa ragazzina che amava il motocross e la musica. Aveva iniziato sulla pista di casa, ad Armeno e poi aveva proseguito con buoni risultati nelle gare interregionali. Poi c'era la musica, la fisarmonica che suonava con grande sensibilità, aiutata in questo dall'ex parroco del paese, don Luigi Tonachini, che la incoraggiava nello studio e le dava lezioni. Adesso resta solo il dolore per la perdita di una giovane vita e del quale si è fatto interprete il sindaco di Armeno, Mara Lavarini. -Era una ragazza solare e giudiziosa. Un’alunna seria, impegnata ed entusiasta per qualsiasi iniziativa con una grande passione per il motocross e per poter praticare con serietà questo sport ha sempre svolto gli allenamenti e le gare con grande volontà e determinazione raggiungendo sovente il podio. Molto legata alla famiglia, al papà Luigi, nostro dipendente comunale, e alla mamma Sabrina era nei confronti della sorellina materna e protettiva – dice il sindaco.Oggi tutta la comunità è accanto ai genitori orgogliosi della loro figlia, come orgogliosi gli armeniesi sono sempre stati tutti ogni volta che Martina saliva sul podio. Armeno è sconvolto ed incredulo. A Martina un addio carico di affetto. Non è stata ancora stabilita la data del funerale.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa