logo1

Ecco la nuova giunta del Pizzi bis a Domodossola

 

Vice sindaco è Franco Falciola, assessore uscente che guiderà l’assessorato a lavori pubblici, patrimonio, edilizia privata, urbanistica e servizi informatici. Altro ritorno quello di Daniele Folino, assessore alla cultura uscente che torna alla testa di cultura, istruzione, ambiente ed affari legali. Riconferma anche per Antonella Ferraris che continuerà a seguire servizi sociali, demografici e pari opportunità. Gabriella Giacomello, ex capogruppo è la nuova responsabile in tema di finanze, bilancio, tributi e personale. Diverse le deleghe che Lucio Pizzi ha voluto tenere per sé 

Tutto come nelle previsioni. L’annuncio relativo alla composizione della giunta domese non ha riservato sorprese. Vice sindaco è Franco Falciola, assessore uscente che guiderà l’assessorato a lavori pubblici, patrimonio, edilizia privata, urbanistica e servizi informatici. Altro ritorno quello di Daniele Folino, assessore alla cultura uscente che torna alla testa di cultura, istruzione, ambiente ed affari legali. Riconferma anche per Antonella Ferraris che continuerà a seguire servizi sociali, demografici e pari opportunità. Gabriella Giacomello, ex capogruppo è la nuova responsabile in tema di finanze, bilancio, tributi e personale. Diverse le deleghe che Lucio Pizzi ha voluto tenere per sé : affari generali, protezione civile, Polizia locale, decentramento, attività produttive, turismo, commercio, sport e politiche giovanili. Parte di queste a giochi elettorali conclusi per la Provincia del Vco potrebbero andare ad nuovo assessore. Lucio Pizzi si è riservato di decidere nelle prossime settimane.

In precedenza il sindaco ha giurato fedeltà alla Costituzione italiana non riuscendo a nascondere l'emozione del momento.

Nel corso dell'assemblea di lunedì sera è stato eletto anche il presidente del consiglio comunale. Con 13 voti a favore. La maggioranza più il consigliere di Fratelli d'Italia Angelo Tandurella e 3 schede bianche è stato eletto l'ex leghista Marco Bossi

Simone Racco, arrivato secondo sulla griglia delle preferenze lo scorso 4 ottobre avrà invece il compito di fare da raccordo tra la lista e la giunta. Racco sarà il capogruppo, carica ereditata dalla neo assessora Giacomello.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa