logo1

Grande paura oggi pomeriggio a Pallanza dove un’auto è finita nella vetrina di un ambulatorio dentistico di piazza Gramsci

Alla guida c’era un uomo, classe 1953, residente a Rho, che è stato colpito da un malore, probabilmente un infarto. Ha perso il controllo del mezzo e alla rotonda ha proseguito dritto, salendo sul marciapiede, per poi finire nello studio medico dove, per fortuna, in quel momento non c’era nessuno. L'uomo è poi deceduto

Grande paura oggi pomeriggio a Pallanza dove un’auto è finita nella vetrina di un ambulatorio dentistico di piazza Gramsci. Alla guida c’era un uomo, classe 1953, residente a Rho, che è stato colpito da un malore, probabilmente un infarto. Ha perso il controllo del mezzo e alla rotonda ha proseguito dritto, salendo sul marciapiede, per poi finire nello studio medico dove, per fortuna, in quel momento non c’era nessuno. 

Subito sul posto sono arrivati i soccorritori, 118, Vigili del fuoco del comando provinciale e Polizia municipale che è al lavoro per ricostruire la dinamica. L’uomo è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Castelli in condizioni disperate. Purtroppo, nonostante tutti i tentativi dei sanitari di rianimarlo, è deceduto. Niente di grave invece per la moglie che si trovava sul sedile del passeggero ed era sotto choc dopo l’incidente. 

Grande paura per tutti coloro che si trovavano nella piazza che è sempre molto animata. Per pochi metri l’auto non è finita contro i tavolini del dehor del bar vicino e non ha travolto passanti.

Distrutto l’ambulatorio del dentista. I vigili del fuoco hanno rimesso in sicurezza la scena.

 

 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa