logo1

Baveno: aperto il bando per il Chiosco Arena Nadur sul lungolago

Prevede l’utilizzo del chiosco e dell’area annessa per sette anni rinnovabili. Le domande vanno presentate entro il 18 febbraio

Aperto il bando di gara per la concessione dell’immobile di proprietà comunale “Chiosco Arena Nadur” sul lungolago a Baveno. Il bando prevede l’utilizzo del chiosco e dell’area annessa per sette anni rinnovabili per altri 7. Le domande vanno presentate entro il 18 febbraio. Il 22 la Commissione di gara aprirà le buste. Tutte le indicazioni e i moduli per partecipare sono presenti sul sito del Comune.

Tra i criteri che saranno valutati, contenuti nel disciplinare di gara, per l’assegnazione: l’esperienza della ditta nella gestione di attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, proposte di miglioramento delle strutture come piccoli interventi di manutenzione straordinaria senza costi aggiuntivi, il progetto imprenditoriale di valorizzazione dell’area perché il concorrente potrà offrire ad esempio attività accessorie di intrattenimento/servizio/culturali/sportive e la collaborazione con il Comune per l’utilizzo a titolo gratuito della location per l’allestimento di manifestazioni turistico/culturali.

<Un bando importante – segnalano il sindaco Alessandro Monti e l’assessore al commercio Massimo Tamburini – per un’ area significativa della nostra città. Un’opportunità per fornire un buon servizio commerciale ai nostri cittadini e turisti>.

Il periodo annuo minimo di apertura dell’area dovrà essere di 180 gg (da aprile a settembre). In ogni caso l’area in concessione dovrà essere aperta come minimo dalle 10 alle 20 e al massimo dalle 7 alle 24. Tra gli oneri a carico del concessionario inoltre la realizzazione, entro i primi due anni, di un pontile galleggiante sulla base di uno studio di fattibilità tecnica già approvato dal Comune e destinato all’attracco e all’accoglienza turistica.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa