logo1

Chiusa con successo la mostra "Ethiopia" a Casa De Rodis a Domodossola

Ma è ancora possibile sostenere i progetti nel Paese africano

Dopo una settimana di posticipo si è chiusa la scorsa domenica presso Casa de Rodis a Domodossola la mostra fotografica “Ethiopia: viaggio per forme e immagini alla scoperta del Paese”. L’iniziativa, voluta da Centro Aiuti per l’Etiopia e Collezione Poscio, con il supporto del Lions Club domese, ha avuto un successo che ha superato le aspettative. Oltre 1.500 visitatori hanno apprezzato la mostra che, grazie al fascino della suggestiva location, all’allestimento e alle immagini di Marco Albizzati, ha dato vita ad un percorso visuale nella quotidianità del paese africano: paesaggi, volti, sorrisi, sofferenza, gioia ed anche oggetti di artigianato, monili, tessuti wax e opere realizzate in legno dall’architetto Riccardo Monte e ispirati all’arte etnica.

Durante il periodo di apertura di “Ethiopia” sono state sottoscritte Adozioni a distanza, presso il punto informativo presidiato dai preziosi volontari del CAE, e, grazie alla generosità dei visitatori, sono stati raccolti fondi che verranno subito impiegati in Etiopia nell’ambito del Progetto Emergenza Fame, per l’acquisto di prodotti alimentari specifici per bambini denutriti.

Roberto Rabattoni, Presidente del Centro e costantemente impegnato sul campo nelle attività di cooperazione, ha accolto con gioia il positivo riscontro dell’evento: “Queste iniziative- commenta - ci incoraggiano a proseguire nel nostro lavoro anche in situazioni molto difficili come quella che l’Etiopia sta vivendo, situazioni drammatiche dove la guerra, la fame e le malattie uccidono quotidianamente. È oggi urgente e continuo il fabbisogno di cibo da distribuire: è una corsa contro il tempo per salvare più bambini possibili, prima che la denutrizione raggiunga il punto di non ritorno”.

Sempre da Rabattoni l'appello "No all'indifferenza": coloro che vorranno ulteriormente contribuire alla raccolta fondi per l’emergenza alimentare potranno farlo con bonifico bancario IBAN IT 94 P 03069 09606 10000 0121076 intestato a Centro Aiuti per l’Etiopia, causale “EROGAZIONE LIBERALE CIBO PER HANNA”. Chi invece volesse compiere un importante gesto d’amore ed avviare un’Adozione a distanza può chiamare per informazioni il numero 0323 49 73 20 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa