logo1

Sciatore del novarese muore dopo una caduta sugli sci a Scopello

elisoccorso

La vittima, uscita di pista, è finita su alcune rocce: uno schianto fatale. E' un uomo di 70 anni

 

Uno sciatore settantenne del novarese è morto nel tardo pomeriggio in seguito a una brutta caduta sulle piste dell’Alpe di Mera a Scopello, in provincia di Vercelli. La vittima è caduta, uscita di pista e poi è finita su alcune rocce: lo schianto gli è stato fatale, provocando un violentissimo trauma cranico. I soccorritori sono intervenuti immediatamente con l’elisoccorso levatosi in volo da Borgosesia, ma per il settantenne sciatore non c’era più nulla da fare. Soccorso alpino e soccorso piste sono intervenuti per recuperare la salma e portarla a valle. La sua identità non è ancora stata resa nota. 

 

di Franco Filipetto

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa