logo1

Una nuova casa per il progetto "Dopo di noi"

Sorgerà a Ornavasso e sarà al servizio di tutto il territorio provinciale
Potrà accogliere 6 persone. Sarà finanziata con 715 mila euro nell'ambito del Pnrr; i tempi per la realizzazione essendo legati al piano dovranno essere stretti. Un progetto voluto da Comune di Ornavasso e Ciss Verbano e bassa Ossola.
L'appartamento troverà spazio al piano terra dell'immobile lasciato alla comunità ornavassese da Anna Maria Cristuib Ronchi.
<Siamo tutti molto molto contenti di poter finalmente dare una risposta concreta ai genitori con questa problematica> commenta il sindaco Filippo Cigala Fulgosi. Il primo cittadino spiega che da tempo si pensava ad una struttura di questo tipo e aggiunge: <La signora Ronchi ha chiesto che lì venissero esposti i lavori fatti dal padre, un famoso ebanista>. Così il gruppo appartamento sarà anche una casa museo. Dal sindaco il ringraziamento al presidente del Ciss Aldo Reschigna e alla direttrice Chiara Fornara. Quest'ultima spiega che i nuovi locali saranno dotati di tecnologia domotica come già altre strutture simili sul territorio. Sono una quindicina ad ora i posti per il "dopo di noi" a livello provinciale con le strutture attualmente attive a Domodossola e Verbania, destinate a diversamente abili rimasti soli o che vogliono sperimentare l'indipendenza dalla famiglia. Con Ornavasso, con un ulteriore progetto sempre nell'ambito del Pnrr approvato a Omegna e con un altro alloggio in progettazione a Verbania la disponibilità raddoppierà, sarà possibile accogliere una trentina di persone. <Stiamo pensando a posti dislocati per rispondere alle esigenze dei territori – spiega Fornara-. E' uno dei filoni di sviluppo della gestione residenziale delle persone con disabilità, con particolare riferimento ai giovani adulti>.
Accanto ai posti residenziali quelli definiti "palestra per l'autonomia" dove i ragazzi vivono per qualche giorno con un operatore sperimentando per brevi periodi la lontananza dalla famiglia.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa