logo1

Aggredisce barista che si rifiuta di dargli da bere perché ubriaco

L’uomo è stato arrestato. E’ successo a Villadossola

Ubriaco, aggredisce una barista perché vuole bere gratis. Grave fatto accaduto ieri mattina a Villadossola. A chiamare i Carabinieri è stata una donna, che lavora in un bar del posto. Ha raccontato di essere stata aggredita da un uomo straniero che, già alterato, voleva bere senza pagare. Al rifiuto della donna, l’ha colpita più volte al viso e poi se ne è andato. All’arrivo della pattuglia del Radiomobile, il soggetto non c’era più. La donna, sotto choc, è stata soccorsa e trasportata al San Biagio. I carabinieri si sono messi alla ricerca dell’aggressore e lo hanno trovato qualche ora dopo vicino a un altro bar di Villadossola. Alla vista dei militari, ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato dai Carabinieri, nonostante abbia opposto resistenza. Addosso aveva due grossi coltelli da cucina, di 33 centimetri ciascuno. Non ha saputo dare valide giustificazioni per la presenza delle armi. Oltre a essere ubriaco è risultato un abituale assuntore di stupefacenti. È stato portato in camera di sicurezza in caserma a Domodossola. Questa mattina è comparso in tribunale per la convalida, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.
Per la donna, qualche contusione guaribile in alcuni giorni, oltre al grande spavento.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa