logo1

Cannero, un successo la rievocazione storica della visita di San Carlo Borromeo

Un tuffo nel passato che ha portato nella piccola frazione più di 200 persone

Sono state oltre 200 le persone che nel passato fine settimana hanno letteralmente invaso, ma con spirito positivo, Donego, piccola frazione di Cannero Riviera, in occasione della rievocazione storica medievale della visita pastorale di San Carlo Borromeo. Un tuffo nel 1574.
Tanti figuranti in costume hanno portato in scena gli antichi mestieri negli angoli più suggestivi del grazioso borgo e poi l'arrivo dell'allora cardinale. Non sono mancati un punto di ristoro per gli ospiti e visite guidate alla scoperta di Donego. 
Grande la soddisfazione di chi per la prima volta ha voluto questa manifestazione. <L'abbiamo organizzata come consiglio di frazione - spiega Gianni Porzio - è stato un grande lavoro ma tutto è riuscito benissimo, ci hanno aiutato gli amici di Cannero Riviera e delle frazioni di Cassino e Donego, a dimostrazione che l'unità secondo noi è l' unica ricetta per una reale comunità >. 
Insomma dopo tanto appassionato  lavoro per la preparazione della due giorni i sorrisi si sono moltiplicati sui visi degli organizzatori e dei tanti visitatori, così tante persone a Oggiogno, che conta una ventina di residenti anche se nel periodo estivo con le seconde case aumentano sensibilmente, non si erano mai viste. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa