logo1

Presentata la domanda di finanziamento per la riqualificazione del Canale di Fondotoce

Intervento per la purificazione delle acque del lago Maggiore
 
E’ stata presentata la domanda di finanziamento per la riqualificazione del Canale di Fondotoce per
la purificazione delle acque del lago Maggiore. Grazie a Provincia del VCO, in qualità di capofila,
Ente di gestione delle aree protette del Ticino e del Lago Maggiore, gestore dell'Area protetta della
Riserva Naturale del Fondo Toce, Comune di Verbania, soggetto attuatore e Comune di Mergozzo,
dopo aver sottoscritto una convenzione, è stata presentata la domanda di finanziamento al Bando
della Regione Piemonte - Riqualificazione dei corpi idrici piemontesi 2022. Spiega Annamaria
Ferrato, consigliera dell'EGAP Ticino e lago Maggiore:<Il progetto prevede interventi per la
riqualificazione naturalistica del Canale di Fondotoce, emissario del lago di Mergozzo, compreso
nella fascia peri-lacuale del lago Maggiore per un importo di 400.000 euro. Gli interventi rientrano
nel Bando dei progetti di riqualificazione e concorrono ad attuare il Piano di gestione del distretto
Idrografico del fiume Po 2021. Gli interventi previsti lungo il canale di collegamento tra il lago di
Mergozzo ed il lago Maggiore nella Riserva del Fondo Toce hanno la finalità di migliorare le
condizioni dell’ecosistema lacustre, attraverso le condizioni di deflusso, della qualità delle acque
mediante una riduzione dei nutrienti, dell’efficienza della vegetazione e il miglioramento della
biodiversità. La graduatoria è attesa per l'estate e, in caso di esito favorevole, i lavori sono previsti
per il 2023. Sono interventi a favore dell'ambiente e del benessere della comunità e precisamente di
costruzione di fasce tampone agroforestali, mediante il miglioramento della vegetazione esistente.
Taglio manutentivo, selettivo della vegetazione arborea che può determinare instabilità di argini che
ostacolano il normale deflusso. Miglioramento - sostituzione parziale delle opere di difesa spondale
esistenti e consolidamento delle sponde tramite rivegetazione. Interventi per il deflusso dell’acqua
nel canale tramite asportazione di sedimenti. Ripristino di una rampa di risalita, esistente, per pesci.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa