logo1

Forti temporali e grandine nel VCO

Intanto però nonostante i violenti temporali estivi resta la questione dell'emergenza idrica, ecco la mappa aggiornata di Acqua No VCO

Forti temporali e grandine nel VCO, soprattutto nel Verbano e nel Cusio. In diversi casi si sono registrati chicchi di grandine di grosse dimensioni che hanno purtroppo anche provocato danni, in primis alle auto. Quella di oggi era stata classificata da Arpa Piemonte una giornata da allerta gialla per le previste precipitazioni, allerta che rientrerà nella giornata di domani quando scenderà a verde.

Le immagini dei chicchi di ghiaccio hanno fatto il giro dei social. A Cannobio si sono temuti anche problemi con l'erogazione dell'acqua potabile: si temeva il black out elettrico da temporale che avrebbe bloccato le pompe dei pozzi e i rilanci con svuotamento del serbatorio principale e di quelli delle frazioni, problemi che fortunatamente non ci sono stati.  Grandine di grosse dimensioni anche in alcune zone di Omegna, a Casale Corte Cerro e Gravellona. Immagini simili da Lesa.

Dicevamo, Arpa Piemonte prevede per mercoledì una debole rimonta dell’anticiclone africano che riporterà condizioni stabili e soleggiate.

Intanto però nonostante i violenti temporali estivi resta la questione dell'emergenza idrica, ecco la mappa aggiornata di Acqua No VCO: le zone rosse o di fascia I sono quelle interessate da rifornimenti con autobotti, chiusure notturne, ordinanza di non potabilità. Piedimulera al momento è l'unico comune "rosso" in Ossola. Nel Verbano ci sono Baveno, San Bernardino Verbano, Cambiasca, Vignone e Brovello Carpugnino. Germagno nel Cusio. Non si registrano comuni "rossi" nel Novarese. Molti però quelli gialli, cioè a rischio di ricadere in fascia I, sia nel Verbano Cusio Ossola che in provincia di Novara.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa