logo1

Batte la testa in piscina. Quattordicenne trasportato a Novara

 
E' successo a Lesa. Il ragazzo traferito in elisoccorso al Maggiore
 
Era in piscina a Lesa con parenti e amici quando ha tentato un tuffo dal trampolino, imitando i campioni italiani, per un caso fortuito ha battuto violentemente il capo e ha perso conoscenza. E’ accaduto alle 16 di oggi, vittima un ragazzino di 14 anni, scattato l’allarme è intervenuta una ambulanza del 118, un’auto medica da Gravellona e i carabinieri della locale caserma. Il giovane avrebbe ripreso conoscenza prima di essere caricato sull’eliambulanza che lo ha portato per i controlli del caso al Maggiore di Novara. I militari dell’Arma svolgono accertamenti per rilevare eventuali responsabilità.
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa