logo1

Sanità. Ordine dei medici Vco a colloqui con il Presidente Cirio

Ancora una volta i medici seguono con attenzione e preoccupazione il dibattito sull’iter di riorganizzazione della sanità nel nostro territorio. Scrivono: "Fermare l’Ospedale Unico e Nuovo è fermare la salute nel VCO"

 

Comunicato stampa Ordine dei medici VCO - Oggi il Presidente e componenti del Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri del Verbano-Cusio-Ossola, sono stati ricevuti dal Presidente della Regione Cirio, alla presenza dell’Assessore alla Sanità Icardi e del Consigliere regionale Preioni, incontro favorito dall’onorevole Mirella Cristina.
Ancora una volta i medici seguono con attenzione e preoccupazione il dibattito sull’iter di riorganizzazione della sanità nel nostro territorio.
Come professionisti a stretto contatto con le comunità ed i loro bisogni, al fine di garantire una risposta etica, deontologica, appropriata ed efficace, ritengono irrinunciabile l’Ospedale Unico e Nuovo, in questa fase in cui il PNRR favorisce anche la riorganizzazione del territorio attraverso le case di comunità per rendere la sanità più vicina alla persona.
Ai sindaci, autorità sanitarie, si chiede oggi coraggio per scelte condivise e lungimiranti.
Fermare l’Ospedale Unico e Nuovo è fermare la salute nel VCO.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa