logo1

Fuochi d'artificio su musiche "retrò" a Orta San Giulio

Una bella serata per grandi e piccoli, per famiglie, coppie e gruppi di amici, un segnale di ripartenza per quegli eventi necessariamente sospesi nel recente passato a causa della pandemia

 

 
Uno spettacolo davvero suggestivo ed emozionante quello andato in scena lo scorso mercoledì sera a Orta San Giulio. Tutti con il naso all’insù per ammirare il buio della notte rotto dai fuochi d’artificio al ritmo di musica. Mille scintille colorate sulle note “retrò” che hanno avvolto l’antico borgo e lo specchio d’acqua, con brani di Liza Minelli, Glenn Miller e Frank Sinatra.
Una bella serata per grandi e piccoli, per famiglie, coppie e gruppi di amici, un segnale di ripartenza per quegli eventi necessariamente sospesi nel recente passato a causa della pandemia.
Lo spettacolo pirotecnico che si specchiava nel lago con l’isola sullo sfondo, accompagnato alle note di noti brani internazionali, ha raccolto ampio gradimento nel pubblico presente. Che si è dato appuntamento in Piazza Motta ma anche nelle zone circostanti, c’è chi i fuochi li ha seguiti dalle alture.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa