logo1

Sanità, l'assemblea dei sindaci del VCO a larga maggioranza ha votato contro la proposta della Regione Piemonte

 Assemblea dei sindaci dell'Asl al Tecnoparco sul tema sanitario e in particolare sull'ultima proposta di riorganizzazione avanzata dal Governatore Cirio. A larga maggioranza l'assemblea ha votato contro la proposta di un ospedale di lago e un ospedale di montagna. Si è espressa favorevolmente invece rispetto alla realizzazione di un ospedale nuovo, all'avanguardia, moderno e funzionale. Unione di intenti tra il sindaco di Domodossola Pizzi e quello di Verbania Marchionini

 
 

Assemblea dei sindaci dell'Asl al Tecnoparco sul tema sanitario e in particolare sull'ultima proposta di riorganizzazione avanzata dal Governatore Cirio. A larga maggioranza l'assemblea ha votato contro la proposta di un ospedale di lago e un ospedale di montagna. Si è espressa favorevolmente invece rispetto alla realizzazione di un ospedale nuovo, all'avanguardia, moderno e funzionale per il territorio del VCO. Da sottolineare l'unione di intenti tra il sindaco di Domodossola Pizzi e quello di Verbania Marchionini.
Il sindaco di Domodossola Lucio Pizzi ha affermato: “ Il piano presentato dalla Regione non è altro che una circolare interna dell’Asl. Un progetto, anzi pseudo progetto, che e’ una offesa per questo territorio: un pasticcio da rigettare, che denota il vuoto di serietà e responsabilità che abbiamo intorno. Non c’è un analisi dei costi benefici, non c’è un cronoprogramma, non c’è nulla sulla gestione, non c’è nulla sul finanziamento. Questa e’ una proposta da bocciare in toto, senza se e senza ma. Io propongo che arrivi un segnale di unità e ripartenza da una base comune: dobbiamo ricordare a tutti che ci deve essere un ospedale nuovo e moderno”. Il piano della Regione è stato bocciato senza appello anche dal sindaco di Verbania Silvia Marchionini.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa