logo1

Continua a Varzo la rassegna "Musica, armonia dell'Anima"

 

Applausi per il quartetto Segovio

Grande successo ieri sera nella Chiesa Parrocchiale di Varzo per il concerto del Quartetto Segovio nell'ambito della 9ª edizione di “Musica, Armonia dell'Anima”, la rassegna voluta dal Comune di Varzo e dalla Pro Loco Valle Divedro.

Un nutrito pubblico ha accolto con entusiasmo la performance del quartetto da molti anni impegnato sulla scena nazionale ed internazionale con programmi musicali incentrati sulle danze, tango in primis, e sulle colonne sonore. La chitarra di Salvatore Seminara, il flauto di Stefano Gori, il clarinetto di Gabriele Oglina e la fisarmonica di Paolo Vignani (che cura anche gli arrangiamenti per il gruppo), si sono amalgamati in un impasto sonoro d'effetto in grado di enfatizzare i momenti più struggenti di brani come Nuovo Cinema Paradiso e Oblivion, ma anche di restituire vigore ritmico al più incalzante Nuevo Tango di Piazzolla e Pujol. Le note de Il Postino e de La Vita è bella hanno inoltre riportato nostalgicamente alla memoria dei presenti la figura di due tra i più grandi attori della nostra tradizione cinematografica. Il Quartetto Segovio si è congedato dal pubblico dopo l'esibizione di due bis dal carattere simpatico, in linea con lo stile giocosamente serio del gruppo.

“Musica, Armonia dell'Anima” proseguirà con altri due appuntamenti: il 14 agosto salirà sul palco di Varzo il Duo formato da Michela Podera al flauto e Raffaele Mezzanotti alla chitarra con un programma tutto novecentesco tra Sud America e Italia e, in conclusione, il 31 agosto sarà la volta del Duo Maclè, formato da Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi (pianoforte a quattro mani) in un progetto dal titolo “Blu Tango” con musiche di Piazzolla e Gershwin. Tutti i concerti hanno inizio alle ore 21 con ingresso libero.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa