logo1

Enrico Borghi (Pd) candidato al Senato come capolista del collegio plurinominale Piemonte 2

Il deputato Dem e membro della segreteria nazionale del Pd Enrico Borghi sarà candidato in Senato alle politiche del 25 settembre come capolista del collegio plurinominale Piemonte 2, che raggruppa tutte le provincie piemontesi esclusa la città metropolitana di Torino. "È un grande onore - scrive Borghi, su Facebook -- poter rappresentare il Pd nella terra dalla quale provengo, fatta di vallate, di piccoli comuni, di grande agricoltura, di città medie, di distretti produttivi di rilievo internazionale. Un territorio sul quale l'impatto della pandemia è stato paragonabile per intensità a quello della crisi finanziaria del 2007-2008, nel quale dovremo lavorare per sottrarci dalla trappola del declino demografico, associato alla minore offerta di lavoro per giovani più dotati che determina il rischio di emigrazione giovanile. Un territorio però ricco - prosegue Borghi - di reti, comunità, cultura e imprese in grado di esprimere una profonda cultura di rigenerazione e di impegno, sulla quale innestare la nostra proposta politica all'insegna della coesione, della speranza, dei diritti, dei lavoro, dell'ambiente e della sostenibilità"

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa