logo1

Raccoglievano indebitamente denaro. Due persone denunciate

 

I militari della Stazione Carabinieri  di Gravellona Toce hanno deferito in stato di libertà due cittadini romeni, entrambi senza fissa dimora, poiché ritenuti responsabili di contraffazione dell’intestazione e di un logo di un’associazione per disabili. Chiedevano donazioni


Nel pomeriggio odierno, i militari della Stazione Carabinieri di Gravellona Toce hanno deferito in stato di libertà due cittadini romeni, entrambi senza fissa dimora, poiché ritenuti responsabili di contraffazione dell’intestazione e di un logo di un’associazione per disabili. I due, poco più che trentenni, sono stati sorpresi nel primo pomeriggio odierno in Gravellona Toce nei pressi dell’ingresso di un noto centro commerciale mentre stavano chiedendo, alle persone in transito, delle donazioni di denaro da devolvere, a loro dire, ad un’associazione per persone sordomute. I militari, dopo aver approfondito gli accertamenti, hanno constatato che i predetti, recidivi dello specifico reato, erano in possesso di vari moduli firma per le donazioni recanti intestazioni e loghi contraffatti di un’associazione francese per persone diversamente abili. I moduli contraffatti sono stati sottoposti a sequestro e i due deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa