logo1

Una nuova guida al Sacro Monte Calvario di Domodossola

Sarà presentata domani nell'ambito della festa di Santa Croce 


Sarà presentata domani, domenica 18 settembre nell’ambito della festa di Santa Croce organizzata dalla parrocchia Sacro Cuore e San Quirico dei Padri rosminiani. «Si tratta di una versione aggiornata e ampliata della guida curata dallo storico rosminiano Tullio Bertamini -­ spiega Francesca Giordano, presidente dell'Ente di gestione dei Sacri Monti – il nuovo volume è stato realizzato contestualmente al Restauro della cappella V, dedicata al “Cireneo che porta la Croce” e alla valorizzazione del tratto inferiore dell'itinerario storico-religioso del Sacro Monte Calvario di Domodossola finanziato dalla Fondazione Cariplo. Il nuovo volume è dotato di un corredo fotografico più ampio e di diverse integrazioni che riguardano gli aspetti storico artistici». Il programma della giornata prevede alle 10 la messa solenne. A seguire è prevista la processione con la reliquia di Santa Croce e la benedizione della città dal Belvedere, con l'accompagnamento del Corpo musicale della città di Domodossola. Dopo il pranzo nel refettorio dei Rosminiani, alle 15 i Vespri e la presentazione della nuova guida, in sala Bozzetti. Concluderà la giornata un concerto alle 21. Per tutta la giornata sarà possibile ( presso la portineria ) ammirare il quadro del 1672 raffigurante l’antico percorso della Via Crucis domese.
«Il Sacro Monte di Domodossola ­ conclude la presidente Giordano –, assieme al complesso dei nove Sacri Monti riconosciuti patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, ricordano la spiritualità, l’arte e la storia delle comunità che hanno contribuito alla loro realizzazione, che permeano ancora oggi questi territori caratterizzati da una bellezza unica e inimitabile».

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa