logo1

Cristina (Forza Italia): "Vittoria schiacciante del centrodestra. Noi penalizzati dal taglio dei parlamentari"

L'esponente azzurra ha aggiungo: "Continueremo al lavorare per un centrodestra moderato"



comunicato stampa - <Una vittoria schiacciante del centrodestra. Purtroppo il taglio dei parlamentari in un collegio piccolo come il nostro, nonostante l'ottimo risultato elettorale di Forza Italia e mio personale, non consente al nostro territorio di portare un rappresentante di centrodestra moderato a Montecitorio>. Così Mirella Cristina all'indomani dell'esito delle urne. L'esponente azzurra ringrazia tutti coloro che l'hanno votata e sostenuta in queste settimane di serrata campagna elettorale,
<Gli azzurri e molti cittadini del Vco hanno cercato di tirarmi la volata, tanti i voti attribuibili alla mia candidatura, lo si evince dalle differenze di percentuali tra Camera e Senato> spiega.
<Finalmente l'Italia avrà un governo votato dai cittadini - prosegue Mirella Cristina -. Il nostro collegio elettorale è piccolo, come già evidenziato in campagna elettorale doveva fare maggiori sforzi per avere ragione su quello "torinocentrico"che conta una popolazione molto superiore. Nonostante l'ottimo risultato del mio partito e nonostante la lista Forza Italia nel Quadrante, nella quale io ero capolista, abbia incassato una percentuale di voti ben al di sopra della media nazionale (abbiamo fatto segnare l'8.80% contro l'8.11% della media italiana), non siamo riusciti ad esprimere un candidato locale di centrodestra moderato. Con il taglio dei parlamentari le realtà più piccole rischiano una rappresentanza sempre più risicata.
Sono comunque molto contenta del sostegno ricevuto dal mio territorio, il Verbano Cusio Ossola, e anche da quelli limitrofi come l'alto Novarese. Il mio impegno per loro e per i loro cittadini non si ferma naturalmente qui, con Forza Italia continuerò a lavorare per portare avanti la nostra politica moderata di centrodestra>.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa