logo1

Gran Piemonte: come cambia la viabilità in città il 5 e il 6 ottobre

Istruzioni per l'uso per chi vive in centro città

Il Gran Piemonte in città. La gara ciclistica organizzata da RCS Sport per giovedì 6 ottobre partirà dal centro di Omegna.
Il podio firma, l’hospitality e il mezzo catering saranno predisposti in piazza Martiri nella zona del Monumento ai Caduti. In quest’area vigerà il divieto di sosta e di transito dalle ore 17,00 di mercoledì 5 ottobre alle ore 15,00 del giorno successivo.
Il totem del “ritrovo di partenza” verrà posizionato a metà di viale Giuseppe Garibaldi.
Il parcheggio dei mezzi e la viabilità giovedì 6 ottobre saranno vietati anche su lungolago Gramsci, fino all’intersezione con via Leopardi e via Fratelli Rosselli, che fungerà da parcheggio dell’organizzazione e del bus delle squadre, così come in piazzale Lodi e in via Rosselli, dove i posti auto saranno destinati al parcheggio degli ospiti vip, degli sponsor e dei fornitori. Dalle ore 6,00 alle ore 13,00 l’intera area sarà soggetta a divieto di sosta, dalle ore 8,30 alle ore 13,00 vi sarà anche il divieto di transito. Il divieto di sosta con rimozione forzata interesserà dalle ore 6,00 alle ore 13,00 anche piazza XXIV Aprile e via Comoli, su ambo i lati della strada.
Altra nota molto importante riguarda il parcheggio di Parco Pasquale Maulini del Forum. Essendo adibito a parcheggio del quartier generale di RCS Sport, sarà chiuso al pubblico mercoledì 5 ottobre (il giorno prima della gara) dalle ore 8,00 alle ore 21,00. Il giorno della competizione, il 6 ottobre, sarà invece a disposizione dei cittadini.
La partenza sarà data alle ore 11.40 da viale Giuseppe Garibaldi. Il gruppo transiterà in piazza XXIV Aprile, via Cavallotti, piazza Filippo Maria Beltrami, via De Amicis, via Mazzini e nuovamente da viale Garibaldi, completando così un anello tra le vie del centro storico. Dopo di che la corsa si dirigerà verso via Comoli e quindi verso il comune di Nonio.
Per effetto di questo percorso la polizia locale di Omegna ordina per il 6 ottobre le seguenti chiusure: dalle ore 8.30 alle ore 19,00 lungolago Gramsci, rampa Santa Lucia e piazza Martiri della Libertà. Ai residenti e\o utilizzatori di autorimesse e\o posti auto privati, (con esclusione del punto “h”) sarà consentito il transito per uscire o accedere alle stesse, sempre e solo se le condizioni di affollamento di partecipanti, pubblico e occupazione della strada da parte di mezzi e strutture lo consentano in condizioni di sicurezza.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa