logo1

Caro energia: Nova Coop taglierà allestimenti natalizi

Il presidente Ernesto Dalle Rive : "E' facile ipotizzare Natale dimesso"

Il piano di efficientamento energetico di Nova Coop per contrastare il caro energia, con aumenti stimati tra il 40% e il 60%, comprenderà anche un notevole taglio negli allestimenti per il periodo natalizio. "E' facile ipotizzare che sarà un Natale dimesso - ha detto il presidente Ernesto Dalle Rive, a margine della presentazione della nuova campagna 'Prodotti di Piemonte'. - per questo dovremo ridurre anche sul fronte dell'illuminazione per le festività di fine anno". Nel frattempo, Nova Coop ha messo in atto una serie di interventi, come la sostituzione dei vecchi impianti fotovoltaici con altri "molto più performanti, che consentono di produrre più energia in meno tempo", modifiche nei processi produttivi, "accorpando alcuni momenti di lavorazione nel corso della giornata", un monitoraggio sulle temperature da avere nei vari ambienti Sul fronte dell'inflazione, Nova Coop prevede a fine anno che sarà "al 20% all'acquisto, - dice Dalle Rive - attualmente la stiamo assorbendo al 6-7% per non scaricarla sui consumatori".

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa