logo1

Stresa, il preside: "Il nuovo Maggia sarà una moderna scuola alberghiera"

Con l'associazione Hospes nella nuova struttura saranno anche organizzati corsi post diploma 

Lo scorso 21 novembre l'avvio della demolizione del vecchio Maggia di Stresa, primo atto per la realizzazione della nuova sede della scuola alberghiera. Nel nuovo edificio troveranno spazio anche corsi post diploma (non necessariamente diploma alberghiero) promossi dall'associazione Hospes per fare fronte alle richieste del mondo del lavoro e colmare un gap esistente proprio tra formazione e necessità degli imprenditori del settore. Lo ha spiegato il presidente del sodalizio Riccardo Fava Camillo. Il direttore del Maggia Fiorenzo Ferrari ha commentato: "Sarà una moderna scuola alberghiera italiana".

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa