logo1

Picchia la ex e aggredisce i carabinieri

Arrestato ieri sera a Intra un quarantatrenne: ha picchiato e derubato la ex e ferito tre carabinieri

 

carabineiri auto2

Picchia la compagna, le ruba i soldi e poi aggredisce i carabinieri: arrestato dai carabinieri nella tarda serata di ieri un uomo, classe 1974, già noto alle forze dell'ordine. Erano le 22,15 quando una giovane donna, in lacrime, ha chiamato il 112 per chiedere aiuto. Ha raccontato che il suo ex convivente era entrato in casa, nel centro di Intra, sfondando la porta chiedendole soldi. Lei si era rifiutata di darglieli e lui l'ha picchiata davanti al loro figlio. La donna è riuscita a scappare in strada e chiamare i carabinieri, ma nel frattempo lui le ha rubato i soldi dalla borsa che era rimasta in casa. I militari della Stazione di Verbania sono arrivati pochi istanti dopo. L'uomo, che era visibilmente alterato, ha restituito solo metà dei contanti, e poi ha aggredito i carabinieri e si è scagliato contro di loro. Nel frattempo sul posto è arrivata anche una pattuglia del Nucleo operativo radiomobile. Il quarantatreenne, già noto alle forze dell'ordine e senza occupazione, ha malmenato tre militari, cagionando loro ferite di lievi entità. Stamattina è comparso davanti al giudice che ha convalidato l'arresto. E' stato rimesso in libertà con divieto di dimora a Verbania. Da quello che la donna ha riferito ai militari, lui l'aveva già aggredita una settimana fa, schiacciandole un cuscino sul viso e rubandole i soldi.

 

Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa