logo1

Iscrisse la ex "Fuckbook" : condannato

 

 Condannato a 6 mesi per sostituzione di persona giovane ossolano che iscrisse la ex al sito Fuckbook

 
 
verbania tribunalee
 
Creò un profilo su Fuckbook, sito a pagamento per incontri a luci rosse a nome della sua ex ragazza, all'epoca dei fatti minorenne. Il giudice Rosa Maria Fornelli ha condannato per sostituzione di persona a 6 mesi, più un risarcimento di cinquemila euro alla parte offesa,  costituitasi parte civile con l'avvocato Marco Gagliardini, un giovane ossolano, difeso dall'avvocato Anna Leonardi. La giovane si era accorta dell'accaduto perché aveva iniziato a ricevere telefonate e messaggi da uomini da tutta Italia, tutti maggiorenni e molto più grandi di lei, che dopo aver visto il suo profilo la contattavano per chiederle un appuntamento. Aveva denunciato tutto ai Carabinieri ai quali, però, il gestore americano del sito aveva negato la comunicazione dati dell'utente che ha creato la pagina. I militari erano riusciti comunque a risalire all'amministratore del profilo, che risultava essere il ragazzo. L'avvocato difensore ha rimarcato come non ci fossero prove che l'imputato avesse aperto l'account e come il reato di sostituzione di persona si fosse consumato solo in quell'istante. L'avvocato Gagliardini ha invece evidenziato il danno subito dalla giovane, che ha vissuto la vicenda con grande angoscia.
Lo stesso imputato comparirà anche davanti al Giudice di Pace per un altro fatto: la madre della sua ex lo ha denunciato dicendo di essere stata colpita al volto durante una lite.
 
 
Maria Elisa Gualandris 
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa