logo1

Danneggia 12 auto, arrestata albanese

 

Vuole a tutti i costi andare in carcere: albanese danneggia dodici auto e poi si consegna ai carabinieri di Gravellona Toce

 

carabinieri auto00

In una giornata ha danneggiato dodici auto la giovane donna albanese arrestata nel tardo pomeriggio di oggi dai Carabinieri della Stazione di Gravellona Toce. Si tratta di una quarantenne, senza fissa dimora. La donna si era già presentata questa mattina alle 10,30 dai militari dicendo di aver danneggiato un'auto e chiedendo di essere arrestata. Ha anche provato ad aggredire i militari, che hanno chiesto l'intervento dell'ambulanza e l'hanno trasportata in Psichiatria all'ospedale Castelli. Dopo la visita, però, la giovane donna è stata dimessa. Nel pomeriggio si è presentata di nuovo alla Stazione dei Carabinieri di Gravellona Toce, piangendo e dicendo di voler andare in carcere. Nel frattempo aveva preso a calci e spaccato i vetri di altri 11 veicoli, tra cui anche una Bmw, parcheggiati in via Trattati di Roma. A quel punto è stata arrestata per danneggiamento aggravato e continuato. Nel frattempo sono fioccate al 112 decine di telefonate dai proprietari delle auto che chiedevano l'intervento dei Carabinieri e che poi si sono messi in coda per sporgere denuncia.

 

 

M.e.g.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa